Te la do io la Difesa… Hoara Borselli consulente del Governo

hoara-borselli-bioLa soubrette è stata assunta presso la segreteria del ministro La Russa: collaborerà ai grandi eventi

 

 

ROMA – Collaboratrice per i grandi eventi, “con particolare riferimento alle manifestazioni del 150esimo anniversario dell’Unità nazionale”. È questo il delicato compito che il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha deciso di attribuire alla soubrette Hoara Borselli, a partire dallo scorso 10 marzo.

L’assunzione della donna, che vanta al suo attivo premi come Miss Malizia ’92 e la partecipazione alla soap opera Centovetrine e agli spettacoli del Bagaglino, è oggetto di un’interrogazione parlamentare presentata dal deputato Pd Andrea Sarubbi, insieme ai colleghi Rugghia, Mariani, Braga, Colombo, Mogherini, Rosato, Bratti e Realacci. In particolare, sottolinea Sarubbi, “il compenso della signora Borselli equivale alla paga annuale di due soldati in ferma prefissata annuale destinati anche a operare in missioni internazionali”.

Per questo motivo i parlamentari chiedono al ministro La Russa di spiegare agli italiani “quali siano i criteri per l’assunzione nonché le mansioni attribuite alla signora Borselli, tali tra l’altro di consentirle in una sola settimana, – dal 10 marzo, giorno dell’assunzione, al 17, giorno delle celebrazioni – di occuparsi del 150esimo dell’Unità d’Italia”.

Potrebbero interessarti anche