Road to London: l’Italia del tiro a volo è già a Londra 2012

TIRO_A_VOLO

Dodici azzurri hanno già centrato il traguardo della qualificazione alle prossime olimpiadi londinesi. Tra loro anche la tuffatrice Noemi Batki

 

ROMA – Manca poco più di un anno ai Giochi olimpici di Londra, e in tutto il mondo per gli atleti è caccia alle qualificazioni. Quanti azzurri hanno già centrato l’ambito traguardo per Londra 2012? Dodici, di cui otto uomini e quattro donne. Undici di loro hanno staccato il biglietto per l’Olimpiade nel tiro a volo e tiro a segno, mentre una, Noemi Batki, nei tuffi.

Tiro a volo e a segno sono due discipline di cui si parla pochissimo, nonostante abbiano portato all’Italia 30 medaglie olimpiche. Federazioni piccole che lavorano bene però, considerati i risultati eccellenti. Segno tangibile che lavorare in sordina, puntando sulla passione per lo sport senza pensare esclusivamente ai contributi e alla visibilità a tutti i costi, paga eccome. Anche per questo noi di Romacapitale seguiremo con attenzione, dandone notizia, tutte quelle discipline sportive che vanno sul concreto portando risultati importanti.

(Federico Pasquali)

Potrebbero interessarti anche