Emanuele interviene a Londra sulla “big society”

emanuele-emmanueleIl presidente della Fondazione Roma è l’unico italiano al convegno dedicato alle nuove forme di partecipazione politica

 

ROMA – Si parlerà di “Big Society e prospettive europee” giovedì 12 maggio a Londra presso la sede della Wilton Park, un’importante istituzione inglese per l’analisi delle sfide economiche e sociali globali. In collaborazione con ResPublica, il think tank diretto dal capo di Gabinetto di Cameron, Phillip Blond, l’appuntamento è il primo di una serie dedicata alle nuove forme di partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, attraverso le loro autonome iniziative per il conseguimento di obiettivi di interesse generale.

L’unico italiano invitato ad intervenire al convegno è il presidente della Fondazione Roma, Emmanuele F.M. Emanuele, che ha dedicato all’argomento del dibattito studi significativi. Fa comunque piacere constatare che un’istituzione inglese di prestigio la pensa diversamente dal Financial Times e invita un esperto della materia, pur se “adeguatamente” italiano.

Potrebbero interessarti anche