16:49 | Calcioscommesse, torna libero Beppe Signori

Torna libero Beppe Signori, che era stato posto agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse. Lo ha deciso il Gip di Cremona Guido Salvini.

“Beppe sta bene. Massacrato, ma felice”.  A descrivere ai cronisti lo stato d’animo di Signori, sotto l’abitazione di Bologna dell’ex calciatore è Ugo Vittori, l’investigatore privato assunto proprio da Signori per far luce sulla vicenda del calcio scommesse. Poco dopo le 17.30, all’ex capitano della Lazio era stata notificata, da personale della Questura, la revoca della misura.

Potrebbero interessarti anche