11:46 | Ricercato in ambito internazionale per detenzione di armi proibite. Arrestato albanese

Era stato scoperto in Patria con armi e munizioni militari. Per questo motivo il Tribunale di Lezhe (ALB), nel mese di maggio del 2010, aveva spiccato nei suoi confronti un mandato di arresto provvisorio. Il ricercato, un 25enne albanese, è stato fermato nella serata di ieri dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro e associato al carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Potrebbero interessarti anche