15:57 | Poste, via libera ai rimborsi. Domande da 1 luglio a 31 dicembre

C’é l’accordo tra Poste Italiane e le associazioni di consumatori sulla modalità e i tempi del rimborso per i disagi creati dai problemi informatici che hanno ostacolato il servizio all’inizio del mese. Si possono presentare le domande dal primo luglio al 31 dicembre in presenza di danni documentabili subiti tra l’1 e il 10 giugno.

“I cittadini potranno richiedere il rimborso consegnando le domande direttamente negli uffici postali o presso le associazioni dei consumatori – si legge in una nota di Poste italiane – i moduli saranno a disposizione negli uffici postali, presso le sedi delle associazioni e potranno essere scaricati dal sito www.poste.it. e da quelli delle stesse associazioni. Le richieste saranno poi valutate caso per caso al tavolo di Conciliazione che sarà composto da un rappresentante dell’azienda e dal rappresentante dell’associazione scelta dal cliente”, conclude la nota.

Potrebbero interessarti anche