09:04 | Ministeri, Polverini: “Non guido una fronda ma difendo il mio territorio”

“Non guido alcuna fronda ma sto difendendo le prerogative del mio territorio. Nel Lazio c’è Roma Capitale e a Roma ci sono i ministeri. C’è la difesa del territorio e anche della Costituzione, che all’articolo 114 indica proprio questo”. Così la presidente della Regione Lazio Renata Polverini nel corso della trasmissione “Omnibus” di La7. Ieri, è stato ricordato, nel corso del vertice di maggioranza a Palazzo Grazioli (a cui la Polverini afferma di non aver partecipato) si è parlato solo di sedi di rappresentanza.

“Io mi auguro” che la questione si smonti, ha aggiunto la Polverini, “perché su questo c’era stato anche un ufficio politico del Pdl al quale io c’ero. Si era parlato di confermare le sedi di rappresentanza che già ci sono: molti sono i ministri che si sono succeduti e che hanno portato delle sedi di rappresentanza al nord. Su questo non abbiamo nessun problema. Diverso – ha concluso la presidente – quello che abbiamo ascoltato a Pontida che appare uno sradicamento di alcuni ministeri”.

Potrebbero interessarti anche