17:21 | Arrestati due stranieri per detenzione e spaccio di droghe

I Carabinieri, nella notte, hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due pusher sono stati sorpresi, a Trastevere e Testaccio, nel vivo della movida romana. Il primo, un cittadino del Congo, di 33 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dai  Carabinieri della Stazione di Roma Garbatella, in via Monte Testaccio, trovato in possesso di diverse dosi di “marijuana”. L’uomo per evitare i controlli, ha aggredito i militari con calci e pugni, ma dopo una breve colluttazione è stato bloccato.

L’altro invece, un cittadino egiziano, di 24 anni, anch’egli una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma Trastevere, a  Ponte Sisto, dedito allo spaccio di  “Cocaina”. I militari hanno provveduto al sequestro delle sostanze stupefacenti, mentre i due arrestati, sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche