11:45 | Tunisina 54enne tenta rapina supermarket ma viene arrestata

Una donna tunisina di 54 anni è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di rapina aggravata dopo aver messo a segno un colpo con una pistola, poi rivelatasi un’arma giocattolo, in un esercizio commerciale. Ieri, verso le 19.30, la donna è entrata in un supermercato in via Enrico Fermi e sotto la minaccia dell’arma ha tentato di farsi consegnare il denaro.

Data la resistenza opposta dal cassiere, la donna ha tentato di strappargli la catenina. I carabinieri, chiamati da alcuni presenti, hanno disarmato ed arrestato la rapinatrice che sarà processata con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche