07:30 | Treni fermi sulla Roma-Viterbo per furto di rame, forti disagi

Due convogli di Trenitalia sui quali viaggiano numerosi lavoratori pendolari sono fermi lungo la linea Roma-Viterbo a causa del furto di un quantitativo elevato di rame dalla linea elettrica avvenuto tra le stazioni di Cesano e La Storta.

Forti disagi per i viaggiatori, soprattutto per la temperatura elevata. In attesa del ripristino della linea Trenitalia ha attivato servizi bus sostitutivi.

Potrebbero interessarti anche