12:28 | Minaccia titolare di una pizzeria e aggredisce carabinieri: arrestato 36enne romano

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino italiano di 36 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il 36enne, nella notte, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuto forse a qualche bicchiere di troppo, è entrato in una pizzeria di via Prenestina minacciando di morte il titolare che, terrorizzato, ha telefonato al “112”. I militari lo hanno rintracciato poco lontano dal locale ma l’uomo, sentitosi braccato, ha tentato di aggredirli con calci e pugni. L’esagitato 36enne è stato bloccato e accompagnato in caserma, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche