14:50 | Cirio, Unicredit: 150 mln di risarcimento e rinuncia crediti

Unicredit e l’amministrazione straordinaria di Cirio hanno raggiunto l’intesa, nell’ambito del processo sul dissesto da 1.125 milioni del gruppo agroalimentare, sui risarcimenti destinati ai creditori delle società del gruppo Cirio: 150 milioni di euro liquidi, secondo quanto si è appreso, e la rinuncia a crediti per oltre 200 milioni. L’accordo è ora al vaglio del ministero dello Sviluppo economico il quale dovrà pronunciarsi entro lunedì 4 luglio, giorno della sentenza del processo a Sergio Cragnotti, Cesare Geronzi, Gianpaolo Fiorani e ad un’altra quarantina di persone. I pm di Roma, in particolare hanno chiesto condanne per Cragnotti (15 anni), Geronzi (otto anni) e Fiorani (sei anni).

Potrebbero interessarti anche