13:13 | Muore precipitando da balcone dopo furto al suo vicino di casa

Un romano di 36 anni è precipitato da un palazzo ed è morto, dopo aver tentato di arrampicarsi all’esterno dell’edificio dopo aver rubato la borsa di un suo vicino di casa. L’episodio è avvenuto intorno alle 5 di questa mattina, in via Arnaldo Brandizzi, nella zona periferica della Casilina. L’uomo si era calato dal balcone di casa sua, al sesto piano, su quello del condomino al livello inferiore. Ha rubato una borsa e poi ha tentato di risalire sul proprio balcone arrampicandosi, ma è precipitato. Sul posto è intervenuta la polizia.

Potrebbero interessarti anche