18:52 | Disabili, a Ostia prima spiaggia accessibile

Questa estate anche i disabili in carrozzina potranno accedere comodamente al mare. Alla spiaggia ‘Onda Anomala’ di Ostia, infatti, è stata realizzata la prima struttura che può accogliere anche i diversamente abili. Grazie ad un accordo tra Unitalsi di Roma e il comune di Roma per tutto il mese di luglio, due volte a settimana, venti disabili al giorno potranno trascorrere la giornata al mare. A vegliare su di loro trenta volontari che con tre mezzi attrezzati gli consentiranno anche di fare il bagno. I cittadini romani con disabilità che vorranno utilizzare il servizio potranno telefonare e prenotarsi al numero verde 800062026.

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno, nel presentare l’iniziativa insieme con il vescovo ausiliare della Diocesi di Roma sua eccellenza monsignor Benedetto Tuzia, con il presidente del XIII municipio Giacomo Vizzani e con il presidente Unitalsi di Roma Alessandro Pinna, ha sottolineato che “vogliamo che questo bellissimo mare, il mare di Ostia, possa essere una gioia per ogni cittadino di Roma: quindi tutti, anche i disabili, devono poter andare in spiaggia e divertirsi”. Il sindaco ha ricordato che “il 15 luglio presenteremo il progetto per la riqualificazione di tutto il litorale di Ostia che parte dall’Idroscalo”.

Potrebbero interessarti anche