19:01 | Insulti tra Capezzone e Sabina Guzzanti su ex cinema di San Lorenzo

Scambio di battute al vetriolo tra Sabina Guzzanti e Daniele Capezzone all’Hotel Nazionale, a Roma, dove si stava discutendo della destinazione a casinò dell’ex cinema Palazzo, la sala San Lorenzo ribattezzata ‘Vittorio Arrigoni’ a piazza dei Sanniti, occupato da quasi tre mesi da chi si oppone a questo progetto.

L’attrice, che aveva apertamente appoggiato l’occupazione dello stabile insieme ad altri artisti, è intervenuta a sorpresa durante l’incontro che é terminato con grida e tafferugli. La Guzzanti ha interrotto la conferenza organizzata dalla Camene, la società che dovrebbe costruire il casinò, e ha parlato di “progetto illegale”; il portavoce del Pdl Capezzone le ha risposto “sei un’occupante abusiva violenta e prepotente”.

Sabina Guzzanti è stata poi allontanata dall’hotel. “C’é chi, da comunista miliardario, difende gli occupanti illegali – ha detto in una nota Capezzone – e chi, invece, difende chi potrebbe creare decine di posti di lavoro regolari”.

Potrebbero interessarti anche