09:26 | Flash mob davanti al Senato contro tagli al welfare

Un flash mob è stato indetto per le 9 di questa mattina davanti al Senato, per lanciare una iniziativa di “parlamentari e cittadine” contro il taglio da 4 miliardi imposto dalla manovra al settore del welfare e della conciliazione. Lo fanno sapere i radicali con una nota, precisando che è prevista la presenza, fra gli altri, del leader della Cgil Susanna Camusso e della vicepresidente del Senato Emma Bonino. “Numerose parlamentari e donne – annuncia la nota – lanciano l’iniziativa “Non farti scippare il futuro”, contro lo scippo in atto nella manovra finanziaria del Governo che sottrae ben 4 miliardi che dovevano essere investiti in misure di welfare e conciliazione”.

Soldi che, per i promotori, “sono a tutti gli effetti delle donne italiane: sono infatti i fondi derivanti dall’equiparazione dell’età pensionabile delle donne nel pubblico impiego che il governo, con un precedente provvedimento, si era impegnato a investire per invertire la rotta su occupazione femminile e servizi”. Per le 11 è prevista anche una conferenza presso la sala stampa del Senato “per fare il punto sulle tappe dell’iniziativa e sulla manovra finanziaria del Governo”.

Potrebbero interessarti anche