14:45 | Cinecittà, domani sciopero e sit in di protesta al ministero

Lavoratori di Cinecittà Luce in sciopero domani mattina per chiedere modifiche all’articolo della manovra finanziaria che riforma l’ente. Lo annunciano Uilcom, Uil, Slc Cgil, Fistel Cisl e le Rsu di Cinecittà Luce, precisando che i lavoratori si fermeranno per 3 ore, dalle 10 alle 13, per partecipare al sit-in organizzato davanti alla sede del ministero dei Beni culturali per chiedere un incontro urgente al ministro Galan.

“Quattro le proposte di modifica alla finanziaria, che vogliamo portare in discussione – spiega il segretario nazionale Uilcom per lo spettacolo Fabio Benigni -: la riconferma della mission aziendale, il mantenimento del patrimonio immobiliare, il necessario finanziamento per le attività e il mantenimento dell’occupazione”.

Potrebbero interessarti anche