11:40 | Prestazioni sessuali in spiaggia, denunciate ragazze cinesi

Piccole cinesi si avvicinano ai lettini per proporre un massaggio, ma con venti euro in più offrono una prestazione sessuale. E’ quanto scoperto dagli agenti del XVII Gruppo della Polizia di Roma Capitale.

Le indagini, partite dalla segnalazione di turisti insospettiti dal via vai tra le dune, è stata corroborata da appostamenti e foto. Gli incontri vengano consumati nell’area protetta di Capocotta ed “esposti alla pubblica vista”. Sono state denunciate tre ragazze cinesi, condotte presso la Questura. Il fenomeno della prostituzione in spiaggia sembra essere in espansione e riguarderebbe decine di ragazze e ragazzi che operano su diversi chilometri della costa laziale.

Potrebbero interessarti anche