12:40 | Pusher aggredisce due giovani. Arrestato

Ha proposto a due giovani di 20 e 21 anni, suoi conoscenti, di comprare alcune dosi di hashish e al loro rifiuto è andato su tutte le furie e ha colpito i due con una bottiglia di vetro. Li ha poi derubati di chiavi, telefono e denaro e li ha costretti a salire su una delle auto dei giovani e si è dato alla fuga. E’ successo nel quartiere Prati alle prime luci dell’alba.

Protagonista della vicenda un romano, già conosciuto alle forze dell’ordine, di 28 anni. Alcuni amici delle vittime, vista la scena da lontano, hanno seguito il fuggitivo con un’altra auto e, rimanendo a debita distanza, hanno avvisato i carabinieri di una gazzella in transito sul Lungotevere Arnaldo da Brescia. I militari, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare il 28enne in via Cola di Rienzo. Il pusher è stato portato al carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nei suoi confronti è scattata anche la denuncia a piede libero per guida senza patente. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Potrebbero interessarti anche