12:47 | Rissa per un cane tra vicini di casa. Arrestati cinque romeni

Botte da orbi tra due famiglie di romeni vicine di casa ad Artena (Roma). La lite è scoppiata per la presenza di un cane sul terrazzo del vicino sono. Ieri sera, dopo una prima discussione tra le due donne, la lite è proseguita fuori l’abitazione dove sono intervenuti i rispettivi mariti. E’ scoppiata una rissa a colpi di bastoni e spranghe. I carabinieri intervenuti non sono riusciti in un primo momento a bloccare i contendenti ed è stato necessario chiamare rinforzi. Sono così arrivate altre due pattuglie. Nel frattempo alla rissa aveva preso parte anche un parente di una delle due coppie di romeni. Alla fine i militari sono riusciti ad arrestare i cinque. I romeni, visitati all’ospedale di Colleferro, sono stati giudicati guaribili con prognosi tra 5 e i 20 giorni.

Gli arrestati – due donne di 32 e 49 anni e tre uomini tra i 24 e i 38 anni – sono stati condotti davanti al Giudice di Velletri che ha convalidato l’arresto. In attesa del giudizio l’Autorità Giudiziaria ha disposto per due uomini la detenzione in carcere, in considerazione dei loro precedenti, mentre le donne e il terzo uomo, incensurati, dovranno presentarsi quotidianamente alla Polizia Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche