12:17 | Respinto da cinque ospedali, muore al policlinico di Tor Vergata

Si terrà oggi, 18 luglio, l’autopsia su corpo di Giorgio Manni, l’uomo deceduto venerdì la policlinico di Tor Vergata, dopo esser stato rifiutato in cinque occasioni dai pronto soccorso di cinque ospedali, come denunciato dai familiari. Un’odissea durata undici giorni e sfociata in tragedia. Ignazio Marino, presidente della Commissione d’inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, ha chiesto ai carabinieri del Nas in servizio presso la Commissione di avviare una istruttoria sulla vicenda: “Quanto accaduto va verificato al più presto, perché è inaccettabile – ha detto Marino – che una persona malata sia obbligata a cercare assistenza spostandosi di ospedale in ospedale, per trovare da sola una soluzione.

La Governatrice del Lazio, Renata Polverini, ha chiesto l’apertura di una commissione d’inchiesta alla direzione sanitaria della Asl RmG.

 

Potrebbero interessarti anche