14:16 | Preso romeno su cui pendeva mandato di cattura europeo

E’ stato arrestato ieri sera un romeno di 44 anni dai Carabinieri della Stazione San Lorenzo in Lucina, perché sospettato di essersi allontanato con una bibita in mano, da un bar di Via del Corso, senza pagarla. I Carabinieri hanno però deciso di controllarlo e dagli accertamenti tramite la centrale operativa del 112, è emerso che a suo carico pendeva un mandato di cattura europeo per furto e violazione di domicilio commessi quando era nel suo Paese di origine. Ma non è finita qui, perchè durante la perquisizione, i militari dell’Arma gli hanno trovato nelle tasche 5 cellulari e un navigatore satellitare, probabile provento di furto, e inoltre 25mila euro in contanti. Il pregiudicato dovrà ora scontare in carcere 3 anni e 6 mesi per i reati commessi in Romania e dovrà anche rispondere di ricettazione.

Potrebbero interessarti anche