16:18 | Ardea, commercio abusivo e contraffazione blitz sulle spiagge

Blitz degli uomini della Polizia Municipale di Ardea. Nell’ambito dell’attività di controllo e repressione del commercio abusivo, gli agenti coordinati dal Comandante Francesco Passaretti, in collaborazione con il Nucleo Mobile della Compagnia della Guardia di Finanza di Pomezia, hanno eseguito una serie di controlli a tappeto in diversi punti degli arenili del Lungomare di Tor San Lorenzo e del Lungomare di Ardea.

Grazie all’azione messa in atto da circa 20 agenti tra Polizia Municipale e Guardia di Finanza (con l’ausilio del personale dell’autoparco comunale), sono stati identificati e fermati 9 cittadini extracomunitari di varie nazionalità trovati in possesso di diverso materiale pronto alla vendita senza autorizzazione (gonfiabili, occhiali, vestiario e altra mercanzia da spiaggia). Tutta la merce – un quantitativo consistente – è stata sequestrata e sono attualmente in corso le verifiche per individuare il quantitativo di materiale contraffatto: alcune mercanzie sono già risultate contraffatte nel corso dei primi controlli. I fermati saranno trasferiti nella Capitale per il fotosegnalamento; due di loro sono stati denunciati a piede libero per vendita di prodotti con marchi contraffatti. Le verifiche continueranno nel corso della giornata. I controlli verranno portati avanti dalla Polizia Municipale in maniera capillare su tutto il territorio e per tutto il periodo estivo.

Potrebbero interessarti anche