17:10 | Truffa alla redazione de ‘La Discussione’

Anomalo furto alla redazione romana de “La Discussione”, il quotidiano di attualità politica fondato da Alcide de Gasperi. Ignoti si sono introdotti nei locali di via del Tritone, svuotando il contenuto degli armadi e rovistando nei cassetti dei redattori. Ciò nonostante, nulla, ad eccezione di un piccolo notebook, è stato portato via. Il “modus operandi” dei facinorosi, introdottisi nella redazione violando il codice di allarme, lascia presagire che non si tratti un gesto casuale, ma di un’azione mirata ad intimidire il piccolo ma determinato drappello di giovani giornalisti che si ispirano ai valori della Dottrina sociale della Chiesa. “Evidentemente – spiega il direttore responsabile Antonio Falconio – le nostre battaglie in difesa dei cosiddetti principi non negoziabili e per una maggiore responsabilità etica in capo agli esponenti della classe politica e non, ha dato fastidio a qualcuno che ha pensato bene di metterci paura”.

“Nulla di più sbagliato – prosegue – non lasceremo che il nostro lavoro venga minimamente condizionato e, soprattutto, non abbiamo alcun timore”. Ad accorgersi della sgradita visita è stato il personale di segreteria che ha prontamente allertato la centrale operativa dell’Arma dei Carabinieri. Sul posto è giunta una pattuglia della Benemerita.

Potrebbero interessarti anche