14:39 | Arrestati due giovani ladri romeni

Sono stati “pizzicati” dai Carabinieri della Stazione Roma Viminale mentre uscivano dal quarto negozio di via Nazionale in cui avevano appena fatto “compere”. Tra le loro mani una borsa colma di prodotti cosmetici, capi e accessori di abbigliamento del valore di svariate centinaia di euro.

La giornata di shopping di due ragazzi romeni di 23 e 25 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, è stata bruscamente interrotta dai Carabinieri: la borsa in loro possesso, infatti, era stata artigianalmente schermata con vari strati di fogli di alluminio per eludere i sistemi antitaccheggio installati all’uscita degli esercizi commerciali. Nei loro confronti è scattato l’arresto con l’accusa di furto aggravato. La merce è stata interamente recuperata e restituita ai responsabili dei negozi “visitati” dai due romeni.

Potrebbero interessarti anche