10:38 | Centrale di spaccio ad Arco di Travertino

Era una centrale di spaccio della droga in un vicolo all’altezza di Arco di Travertino. Tra coloro che vivevano lì sette membri della famiglia Casamonica.

Sono 7 le ordinanze di custodia cautelare in carcere a cui nelle prime ore di questa mattina è stata data esecuzione nell’ambito di un blitz congiunto del Commissariato Appio e della Squadra Mobile della Questura di Roma.

Per altri due componenti del sodalizio è scattato, invece l’obbligo di presentazione quotidiano alla Polizia  Giudiziaria.

Per tutti l’accusa è di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività di spaccio veniva in genere messa in atto attraverso la vendita presso il “domicilio” degli spacciatori dove le dosi venivano consegnate attraverso le feritorie del cancello di ingresso.

 

Potrebbero interessarti anche