16:41 | Operazione antidroga: arrestato pusher a Ostia

Gli agenti del commissariato di Ostia hanno arrestato un pregiudicato italiano di  39 anni, S.A., responsabile di detenzione ai fini si spaccio di sostanze stupefacenti. Il pusher che era solito entrare e soffermarsi nell’androne di un palazzo del centro di Ostia dal quale usciva velocemente.

Dopo aver lo tenuto d’occhio,  gli Agenti lo hanno bloccato mentre  stava rincasando. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 9 involucri termosaldati contenenti 4.2 grammi di cocaina, nascosti nella tasca dei pantaloncini. Nella successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti materiale per il confezionamento ed il taglio, tra cui 98 grammi di mannite, diversi tagli di cellophane e due bilancini di precisione. Nella camera da letto invece sono stati rinvenuti 2700 euro provento dell’illecita attività di spaccio, divisi in banconote di piccolo taglio. La perquisizione, è stata inoltre estesa alla cassetta postale situata nell’androne del palazzo al cui interno sono stati trovati altri 8 involucri di cellophane contenenti 31.2 grammi di hashish. Al termine degli accertamenti per S.A. sono scattate le manette.

Potrebbero interessarti anche