9:54 | Moto sulle preferenziali: si può fino al 30 settembre

Sarà prorogato fino al 30 settembre il provvedimento voluto dall’assessore alla mobilità di Roma Capitale, Antonello Aurigemma, che consente a moto e motorini di transitare sulle corsie preferenziali dedicate a bus e tram. La sperimentazione, che riguarda 4 corsie preferenziali è iniziata il 3 maggio scorso e doveva durare tre mesi. Le corsie preferenziali su cui possono transitare le moto restano le stesse: lungotevere Sangallo, viale Marconi, via Cristoforo Colombo e largo di Torre Argentina.

“I dati forniti dall’Agenzia per la Mobilità sui tre mesi di sperimentazione – ha commentato Aurigemma – sono positivi e confortano la scelta fatta dall’Amministrazione capitolina. La velocità commerciale dei mezzi non è diminuita e gli effetti sulla fluidificazione del traffico nelle strade interessate”. Assai diverso il parere di Legambiente Lazio, secondo cui “il bilancio è tutt’altro che positivo: utilizzo pari quasi a zero, ostacoli al trasporto pubblico e pericoli per i motociclisti nel transito misto”. Per l’associazione si tratta di un “provvedimento inutile e di facciata” che “il Sindaco avrebbe potuto risparmiarlo ai romani”. Nella nota diffusa da Legambiente si chiede ad Alemanno di concentrarsi sui “veri problemi: le buche, la sicurezza stradale, i parcheggi mancanti”.

Potrebbero interessarti anche