10:55 | Borseggiatori nel metrò, in manette due minorenni

Continua  da parte dei carabinieri della Compagnia di Roma Centro l’attività di contrasto al fenomeno dei borseggi ai danni soprattutto dei numerosi turisti in visita nella Capitale. Dopo gli arresti dei giorni scorsi, altri due borseggiatori sono finiti nella rete dei militari. Il Si tratta di due nomadi 14enni, domiciliata rispettivamente presso il campo di via Ostiense e di Via Pontina, note soprattutto ai Carabinieri che svolgono servizio preventivo antiborseggio sui mezzi pubblici del centro. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Centro e della Stazione Roma Vittorio Veneto le hanno sorprese dopo che una di loro aveva alleggerito del portafogli un turista all’interno dei treni della metropolitana all’altezza della fermata “Termini”, senza che la vittima neanche se ne accorgesse. Sempre i Carabinieri della Stazione Roma Vittorio Veneto hanno denunciato a piede libero un’altra 14enne che aveva rubato un cellulare a un turista mentre era sul treno della stessa fermata metropolitana. La refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Potrebbero interessarti anche