11:40 | Furti di “oro rosso”, quattro arresti in due giorni

A meno di due giorni dall’ultimo episodio, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino romeno di 32 anni, incensurato, sorpreso a rubare cavi in rame all’interno dell’Isola Ecologica dell’Ama in via delle Messi d’oro, un deposito comunale dove sono stoccati gli elettrodomestici in attesa di riciclaggio. I I militari hanno scoperto il 32enne che, munito di uno zaino a spalla, era intento ad uscire dal sito scavalcandone la recinzione. Immediatamentei sono riusciti a bloccarlo senza dargli la possibilità di tentare la fuga. Lo zaino, che era pieno di attrezzi e di numerosi cavi e componenti di rame rubati, è stato sequestrato. L’arrestato, invece, è stato accompagnato in caserma in attesa del processo per direttissima in cui dovrà rispondere di furto aggravato. Appena due giorni fa, sempre all’Isola ecologica, i carabinieri del Casilino avevano arrestato una banda di 3 romeni che tentavano di portare via il rame

Potrebbero interessarti anche