9:52 | Tbc, i bimbi positivi sono 79

Sono 79 i bambini nati al policlinico Gemelli contagiati dal germe della Tubercolosi. L’ultimo dato è stato diffuso ieri dopo la riunione dell’Unità di coordinamento della Regione Lazio, presieduta dalla presidente Renata Polverini. Sono dunque 22, 17 maschi e 5 femmine, i bambini trovati positivi al dosaggio di quantiferon, tutti nati tra gennaio e luglio 2011. Complessivamente, ad oggi sono state effettuate 1197 visite e test di cui sono pervenuti 996 risultati, dei quali 79 emersi come positivi, con una media del 7,9%.

 

L’Unità conferma che rimane attivo il call center della Asl RmE ai numeri 06 68352830; 06 68352820; 366 6620408; 366 6620407 (www.regione.lazio.it).

Sui nuovi 22 neonati positivi sono stati già programmati ulteriori controlli e sarà proposta la profilassi prevista dal protocollo predisposto dall’Unità di coordinamento regionale. La profilassi, definita anche dalle linee guida internazionali, evita il rischio di sviluppare la malattia a seguito dell’avvenuto contatto con il micobatterio. L’Unità di coordinamento precisa, inoltre, che dei neonati risultati positivi fino ad oggi e sottoposti agli ulteriori controlli previsti nessuno è risultato ammalato.

Potrebbero interessarti anche