10:53 | Prende il taxi ma non vuole pagare, e ruba l’auto

Singolare disavventura per un tassista romano, che ieri si è visto portare via l’automobile dopo che il passeggero non aveva voluto pagare la corsa. L’episodio è avvenuto all’Eur. Un uomo ha fermato un taxi per tornare a casa, ad Ardea. Una volta a destinazione, però, anziché pagare la corsa il passeggero ha minacciato l’autista con un coltello a serramanico e si è fatto consegnare le chiavi dell’automobile e l’incasso della giornata (300 euro), più il cellulare e la carta di credito. Il tassista però non si è dato per vinto: con l’aiuto di alcuni passanti ha chiamato i carabinieri della Compagnia di Anzio che, dopo circa mezz’ora, hanno rintracciato il ladro e il taxi a Lavinio, Lido di Enea. Nonostante il tentativo di fuga, l’uomo è stato arrestato e refurtiva e automobile sono stati restituiti al legittimo proprietario. Il ladro, già noto alle forze dell’ordine, è stato infine trasferito nella casa circondariale di Velletri e si trova ora a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche