14:40 | Manifesti offensivi verso la donna. Alemanno firma ordinanza per rimozione

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha emesso questa mattina un’ordinanza con la quale si dispone la rimozione o la copertura delle immagini di due manifesti pubblicitari, siti su impianti privati di due condomini a Cinecittà e su via Cristoforo Colombo, che utilizzano rappresentazioni grafiche e di comunicazioni dei messaggi obiettivamente percepiti come lesivi della dignità della donna e realizzati, tra l’altro, anche con palese accostamento a significati afferenti la sfera della sensibilità religiosa della comunità.

La campagna pubblicitaria in questione, che è stata già oggetto di valutazione fortemente critica in altre città italiane in cui è stata precedentemente rappresentata, produce un effetto di intollerabile affermazione di pregiudizi culturali e di stereotipi sociali fondati sulla discriminazione di genere e sul credo religioso. Simili pubblicità devono considerarsi come assolutamente lesive dei principi fondamentali che informano lo statuto di Roma Capitale. Le stesse immagini sono presenti anche su alcuni autobus di Atac: l’Amministrazione ne ha chiesto l’immediata rimozione e l’azienda di trasporto pubblico sta tempestivamente provvedendo. Lo comunica l’Ufficio Stampa del Campidoglio.

Potrebbero interessarti anche