10:14 | Arrestato mentre ruba auto, “Ero in ritardo”

Ha ammesso di aver rubato un’automobile “solo” perché era in ritardo. Un cittadino romeno di 28 anni già agli arresti domiciliari è stato arrestato dai carabinieri della stazione Flaminia per evasione e tentato furto aggravato. L’uomo, al quale era stato concesso un permesso per potersi recare al Ser.T di via Fornovo in zona Prati, è stato sorpreso in via Guido Reni dai militari mentre stava armeggiando con il quadro di accensione di un’autovettura. Immediatamente fermato dai militari, il giovane si sarebbe giustificato dicendo che essendo in ritardo e dovendo rientrare presto in casa perchè ai domiciliari, stava “cercando” un mezzo di trasporto che poi avrebbe provveduto a restituire il giorno seguente. Dai successivi accertamenti è emerso che non era la prima volta che il “topo d’auto” rimaneva fuori casa oltre l’orario consentito. Arrestato, sarà processato con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche