17:00 | E’ partita la nuova campagna di Al Gore sui cambiamenti climatici, 24 ore sul web

Una campagna informatica di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici, lanciata dall’ex vice-presidente americano Al Gore, ha iniziato le sue 24 ore di trasmissione sul web. Il progetto, denominato ”24 Hours of Reality”, comprende una presentazione multimediale che evidenzia lo stretto legame tra eventi meteorologici estremi quali inondazioni, incendi e tempeste e i processi di cambiamento climatico.

Il servizio, visibile su climaterealityproject.org, ha anche lo scopo di svelare gli scopi finanziari che stanno dietro all’occultamento delle responsabilità umane in materia di mutamenti di clima, soprattutto per quanto riguarda l’impatto dell’inquinamento.

”Siamo ancora sottoposti alla disinformazione e alla propaganda per indurre in errore le persone circa i pericoli che abbiamo di fronte all’aggravarsi della crisi climatica” ha affermato Gore in un comunicato. Attrici come Renee Zellwegger e Fran Drescher sono tra i sostenitori della campagna che appariranno in video, mentre Gore farà la sua comparsa al termine del programma. Al Gore ha vinto il premio Nobel per la pace nel 2007 per il suo impegno nel contrastare i cambiamenti climatici.

Potrebbero interessarti anche