12:59 | Pambianchi scarcerato, concessi i domiciliari

Il gip Giovanni De Donato ha concesso i domiciliari a Cesare Pambianchi, presidente uscente di Confcommercio di Roma e Lazio coinvolto in una presunta maxi evasione fiscale da 600 milioni di euro. Insieme a lui è stato scarcerato anche il commercialista Carlo Mazzieri, titolare con Pambianchi di uno studio professionale. I due erano stati arrestati il 14 giugno con altre 40 persone accusate, a vario titolo, di associazione a delinquere, bancarotta fraudolenta, appropriazione indebita, riciclaggio, reati tributari.

Potrebbero interessarti anche