Bernhard Scholz confermato presidente Compagnia delle Opere

ScholzIl consiglio direttivo ha eletto anche i vicepresidenti, Monica Poletto e Massimo Ferlini e il dg Enrico Biscaglia

MILANO – Oggi pomeriggio si è riunito il consiglio direttivo di Compagnia delle Opere. L’assemblea ha confermato alla presidenza Bernhard Scholz ed eletto i vicepresidenti Massimo Ferlini e Monica Poletto. Nel corso della riunione, che ha eletto anche il nuovo Comitato Esecutivo, è stato confermato Enrico Biscaglia nella carica di direttore generale dell’Associazione. I mandati hanno la durata di tre anni.

La Compagnia delle Opere è un’associazione imprenditoriale, nata nel 1986, con lo scopo di promuovere lo spirito di mutua collaborazione e assistenza tra i soci per una migliore valorizzazione delle risorse umane ed economiche nell’ambito di ogni attività esercitata sotto forma di impresa. Obiettivo dell’associazione è la valorizzazione della creatività del singolo, facilitando la nascita di strumenti che favoriscano la vita e lo sviluppo delle imprese associate. Cdo è presente in Italia con 40 sedi e all’estero con 16. Ad oggi sono associate alla Compagnia oltre 34.000 imprese, in maggioranza piccole e medie aziende profit e non profit.

Potrebbero interessarti anche