12:26 | Frascati, arrestati due giovani pusher sorpresi a spacciare davanti un pub

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Frascati hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio durante la movida ai Castelli Romani, arrestando un 23enne ed un 18enne sorpresi a spacciare hashish e marijuana davanti un noto locale notturno.

L’attività nasce dalle lamentele di alcune mamme preoccupate per i loro figli. Dalle prime ore del pomeriggio i militari, impiegati in divisa e in abiti civili, hanno eseguito numerosi controlli alla circolazione stradale e nei pressi di locali dove si radunano giovani ragazzi dediti al consumo di alcolici e sostanze stupefacenti.

Durante i controlli sono state elevate numerose contravvenzioni al codice della strada, mentre, davanti al noto locale notturno di Frascati, sono stati arrestati i due pusher, non in concorso tra loro, che vendevano lo stupefacente anche ad un minorenne.

I Carabinieri, durante la perquisizione personale a carico degli arrestati, hanno rinvenuto e sequestrato decine di dosi tra hashish e marijuana nonché oltre 250 euro quale provento dell’attività di spaccio.
Gli arrestati, accompagni in Caserma, verranno processati con il rito direttissimo, mentre proseguono le indagini dei Carabinieri indirizzate ad individuare altri pusher che potrebbero cedere sostanze stupefacenti anche ad altri giovani minorenni.

Potrebbero interessarti anche