13:50 | Tbc al Gemelli, istituita Commissione di esperti

La direzione del policlinico Agostino Gemelli, coinvolto nel caso dell’infermiera malata di tubercolosi che ha contagiato oltre cento bambini nati nella struttura (secondo gli accertamenti, tra il 2010 e il 2011), ha istituito una Commissione d’indagine formata di esperti sulla prevenzione, diagnosi, terapia e controllo della tubercolosi. I lavori della Commissione, di cui fanno parte personalità internazionali, cominceranno subito con lo scopo di “approfondire scientificamente problemi e aspetti, conosciuti o emergenti, relativi all’epidemiologia della tubercolosi, in particolare in ambito neonatale, sia di analizzare le connesse procedure assistenziali”.

Gli scienziati coinvolti

Fanno parte della Commissione i seguenti scienziati: prof. Giampiero Carosi, Past President della Società italiana di malattie infettive e tropicali, che avrà il ruolo di Coordinatore; dr. Richard Chaisson, Director of the Johns Hopkins Center for Tuberculosis Research, Baltimora; dr. Ruth Gelletlie, Director of Emergency Preparedness and Response, Health Protection Agency, London; prof.ssa Raffaella Giacchino, già direttore dell’Unità operativa di infettivologia, IRCCS pediatrico ‘G. Gaslini’, Genova; prof. Jean-Pierre Zellweger, Medical adviser for TB, Swiss Lung Association, Berne.

Potrebbero interessarti anche