17:46 | Milanese si autosospende dal Pdl

Svolta nel caso Marco Milanese. Il giorno prima della votazione alla camera sulla richiesta d’arresto nei suoi confronti, l’ex consigliere del ministro Tremonti si è dimesso dal Popolo delle libertà e dal gruppo Pdl alla Camera.

Il deputato ha comunicato l’autosospensione in in una nota: “In questo momento – dice Milanese – è mia precisa volontà che la vicenda giudiziaria che mi vede coinvolto, e per la quale domattina la Camera sarà chiamata ed esprimere il voto sulla richiesta di autorizzazione all’arresto, non venga in alcun modo strumentalizzata ed utilizzata a fini di battaglia politica e che possa nuocere all’azione politica del mio partito. Rendo quindi noto – continua – che, già da diversi giorni, ho provveduto a comunicare formalmente ai vertici del Popolo della Libertà la mia decisione di autosospendermi dal gruppo parlamentare e dal partito in attesa di potervi rientrare a pieno titolo appena sara’ acclarata la mia estraneità ai fatti che mi sono stati addebitati”.

Potrebbero interessarti anche