12:02 | Calcio/Roma: Alemanno “dopo scelta area un anno per prima pietra stadio”

Per il nuovo stadio della Roma ”ci vorrà un anno, quando si sarà scelta la zona, per la posa della prima pietra. Si può anche cercare di stringere a nove mesi per smaltire un po’ di tempistica, ma prima di arrivare alla scelta dell’area bisogna fare tutta una serie di approfondimenti”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ai microfoni della trasmissione ”Te la do io Tokyo” su Centro Suono Sport.

“Ho sollecitato Di Benedetto, che non vedeva l’ora, di guardarsi intorno per decidere. Noi – ha aggiunto – affiancheremo il team e la società per aiutarli nella scelta. Di Benedetto non si è ancora sbilanciato, ha descritto come vorrebbe lo stadio, con i tifosi a bordo campo, talmente vicini da mettere soggezione agli avversari, per farli avere paura di giocare contro la Roma. Poi dovrà essere facilmente raggiungibile per agevolare tutti i tifosi. Sarà accompagnato dai servizi, però bisogna vedere quanto saranno ampi, questo ce lo deve dire la società. Non accetteremo – ha concluso Alemanno – nessun tipo di speculazione sulle cubature non inerenti allo stadio, per fare ciò bisogna individuare cosa fa parte della stadio e cosa no, cercheremo di fare un lavoro simultaneo, sincronizzare: comune, regione, beni culturali, per evitare di perdere tempo”.

Potrebbero interessarti anche