Agenzia del farmaco, Luca Pani è il nuovo direttore generale

luca_paniPsichiatra e biologo, Pani sostituirà il dimissionario Rasi nominato direttore dell’agenzia europea dei medicinali

ROMA – Sarà Luca Pani il nuovo direttore generale dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco. La Conferenza Stato-Regioni ha dato questo pomeriggio il proprio parere favorevole, così come previsto dallo statuto, alla sua nomina. “Sono certo che farà un ottimo lavoro perché è una persona molto competente e trasparente”. Con queste parole il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, ha salutato la nomina di Pani alla dirigenza dell’Aifa.

“Ottima scelta dal profilo scientifico altissimo”, ha commentato il direttore generale uscente dell’agenzia, Guido Rasi. “Pani – ha continuato – viene da un’alta esperienza regolatoria, ha sviluppato farmaci come ricercatore e conosce bene, quindi, il settore, oltre ad aver avuto esperienze manageriali”.

Cagliaritano, 50 anni, Luca Pani, vanta un curriculum prestigioso: oltre ad essere psichiatra e biologo molecolare, Pani è un esperto Aifa nel Comitato per i medicinali a uso umano dell’Ema ed è componente del gruppo di lavoro sulle neuroscienze dell’Agenzia italiana del farmaco. Attualmente è dirigente dell’Istituto di farmacologia translazionale del Cnr, e subentrerà, al vertice dell’Agenzia del Farmaco, al dimissionario Rasi nominato nei mesi scorsi direttore esecutivo dell’Agenzia europea dei medicinali.

Potrebbero interessarti anche