12:13 | Scudetto alla Roma? Per i bookmakers è quasi impossibile

Lo scudetto alla Roma sembra un evento quasi impossibile per i bookmakers. L’ultimo pareggio, in casa con il Siena, allontana il traguardo tanto che la Snai ha alzato la quota di vincita nel caso in cui si verificaasse l’evento, da 18 a 20. Stesso trattamento per il tecnico Luis Enrique: ufficialmente non corre nessun rischio, ma i bookmakers abbassano la quota di un suo possibile esonero, da 2,25 a 2,00) entro aprile 2012. Quota 6,00 per almeno due esoneri, una stagione buia con tre cambi per la Roma è a 15,00.

Tra le altre squadre, in testa al tabellone delle scommesse per la vittoria dello scudetto c’è sempre il Milan (a 2,50) seguito dalla Juventus a 3,50 e dal Napoli a 6,00. L’Inter, appena passata nelle mani di Claudio Ranieri, si gioca a 7,50, mentre la Lazio resta a 40,00 dopo il successo di Cesena. Quote folli per Udinese e Genoa, che conducono la classifica con sette punti: i friulani sono a 100, i rossoblu a 300.

Potrebbero interessarti anche