17:10 | “D’Artagnan” si ferisce per non essere identificato dai carabinieri

D’Artagnan torna a far parlare di sé. Dopo le “gesta” diventate oramai celebri a Fontana di Trevi, il romano di 59 anni, nella tarda serata di ieri, è stato coinvolto in una banale lite a largo Preneste per cui è stato richiesto l’intervento dei Carabinieri della Compagnia Roma Casilina che stavano transitando proprio in quel momento.

Alla richiesta di esibire i documenti, “D’Artagnan” invece di prendere il portafogli ha estratto una lametta che aveva con se e si è procurato delle lievi abrasioni all’addome per cui è stato richiesto l’intervento del “118”. Una volta identificato è stato denunciato a piede libero con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbero interessarti anche