15:56 | Corteo della scuola, occupato il centro scolastico regionale

Sale la tensione nel corteo di studenti e lavoratori della scuola pubblica in corso a Roma. Alcuni manifestanti del Coordinamento precari hanno occupato i locali dell’Ufficio scolastico regionale del Lazio, in via Pianciani. Secondo una nota dell’Usb, “dopo aver incontrato la dirigente dell’Ufficio, dott.ssa Novelli, i precari hanno ritenuto insoddisfacenti le risposte ricevute in merito alla richiesta di trasparenza e legalità nelle assegnazioni dei posti e delle cattedre, assegnazioni che ancora oggi non sono giunte a compimento”.

Sempre dall’Usb fanno sapere che i lavoratori intendono proseguire nell’occupazione fino a che la dirigente non concederà un osservatorio permanente per monitorare l’operato dell’Ufficio scolastico provinciale e per verificare le eventuali irregolarità. I precari chiedono inoltre che la Dirigente accetti di partecipare ad un confronto pubblico su questi problemi.

Potrebbero interessarti anche