Ciao Pescia, collega ma sopratutto amico

pesciaSe ne è andato nella notte in un incidente stradale. Noto giornalista politico del Tg5 e tifoso sfegatato della Lazio

ROMA – Andrea Pesciarelli era una di quelle rare persone la cui straordinaria umanità e capacità sentimentale ne facevano un amico, vero, e un insostituibile compagno di lavoro. Amante della vita come pochi altri, dotato di un spirito acuto e intelligente, professionalmente eclettico, era sempre disponibile e aperto ad esperienze umane e culturali.

Un destino atroce lo ha portato via nel pieno della vita, quando aveva ancora tanto da dare a chi gli stava accanto. Anche nell’avventura di questo piccolo giornale lo abbiamo avuto accanto, prodigo di consigli, di spunti interessanti, di interventi puntuali. Ci mancherà tanto, ma non lo dimenticheremo mai.

Potrebbero interessarti anche