13:41 | Anas: domani manifestazione sindacati contro effetti manovra

Manifestazione nazionale domani alle 11, a Piazzale di Porta Pia di tutto il personale dell’Anas contro le manovre della finanziaria.

A proclamare unitariamente la protesta Filt Cgil, Fit Cisl, Uilpa, Ugltrasporti, Snala Cisal e Sada Fast Confsal denunciando che ”nell’arco di un anno, con due scellerate manovre finanziarie, il Governo ha impedito all’Anas di garantire il servizio di pubblica utilità e di sicurezza stradale che svolge da 90 anni, insieme ai Vigili del fuoco, Protezione Civile e Polizia Stradale. Inoltre il blocco delle assunzioni che ha comportato 500 posti di lavoro in meno in un anno – spiega la Filt Cgil – impedirà una reale manutenzione delle strade e la gestione dei servizi correlati, con un conseguente rischio di aumento di incidentalità ed un innalzamento dei costi di gestione”.

Secondo la Federazione dei Trasporti della Cgil ”è incredibile che, mentre si cercano soluzioni anche per il rilancio delle già scarse risorse per gli investimenti infrastrutturali, la più grande stazione appaltante del paese debba essere bloccata per effettuare un riordino che non si capisce ancora dove debba portare”.

”Un intervento legislativo correttivo delle due manovre – chiede infine la Filt – per consentire di operare sulle strade con le risorse umane necessarie al pronto intervento, all’assistenza all’utenza e alla gestione emergenze per la sicurezza degli utenti cittadini e degli operatori stessi e di ridisegnare la rete stradale nazionale, rendendola sicura con la certezza dei finanziamenti per la sua manutenzione”.

Potrebbero interessarti anche