15:52 | Sel si appropria della Mela, Vendola s’infuria | FOTO

manifesto-selI cittadini di Roma avranno notato una strana “Mela” affissa oggi sui muri della Capitale. Sinistra ecologia e libertà si è infatti “appropriata” del mitico logo Apple per una campagna pubblicitaria di ultimo saluto a Steve Jobs.

La mela firmata Sel e con la scritta “Ciao Steve” non è però piaciuta al leader del partito, Nichi Vendola, che dalla sua pagina Facebook ha subito preso le distanze dall’iniziativa. “Fare del simbolo della sua (di Steve Jobs, ndr) azienda multinazionale un’icona della sinistra, mi pare frutto di un abbaglio”. Vendola ha poi ricordato che il Sel si batte per il “software libero”, concludendo che il manifesto “è davvero un incidente increscioso”.

Potrebbero interessarti anche