10:01 | Maltempo: centralini Carabinieri in tilt, tratte in salvo famiglie

Sono più di 2000 le richieste di aiuto giunte ai centralini dei Carabinieri dall’inizio del violento temporale che si sta abbattendo da questa mattina sulla Capitale tanto che è stato necessario potenziare il centro di risposta del numero di emergenza 112 del Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma.

Auto in panne, case, scantinati, uffici, negozi allagati, sono le richieste più frequenti. In particolare i Carabinieri sono intervenuti per trarre in salvo una famiglia (nonna, figlia e due bambini) rimasta intrappolata in un appartamento seminterrato in via dei Liguri a San Lorenzo; un’altra famiglia composta da tre persone (coniugi con figlio) sono stati tratti in salvo dopo essere rimasti bloccati in auto, senza poter aprire le portiere, a Largo Preneste.

In uno stabile a Tomba di Nerone i Carabinieri sono intervenuti per un parziale crollo del vano ascensore, per fortuna senza feriti. Tantissime le chiamate anche ai Carabinieri per numerosi interventi nei comuni della Provincia. In particolare sono intervenuti a Campagnano Romano dove è crollato un muro di contenimento di un’abitazione, per fortuna nessun ferito tra gli occupanti .

Potrebbero interessarti anche