16:33 | Nascondeva la droga a casa della suocera

Ovuli di eroina nascosti in una borsa termica a casa di un’anziana signora. Gli agenti del commissariato Primavalle, diretti da Domenico Condello, hanno arrestato uno spacciatore della zona di 36 anni. L’uomo, pregiudicato, nascondeva gli stupefacenti in una borsa termica che lasciava solitamente a casa della suocera. Perquisita anche l’abitazione della madre del 36enne, pensionata, nella quale sono stati recuperati anche 13 mila euro in contante.

Sono stati sequestrati 700 grammi di eroina purissima che avrebbe fruttato, dopo il “taglio”, il confezionamento di circa 12.000 dosi da immettere sul mercato. Messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, lo spacciatore dovrà rispondere del possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Potrebbero interessarti anche